Decreto Dignità

E’ in corso di approvazione il cosiddetto “Decreto Dignità” attraverso il quale verrà anche effettuata una profonda revisione dei contratti a termine. Potrebbe essere abolito il contratto “acausale” in favore di contratti che necessitano della causale, oltre ad aumenti dei costi contributivi per la stipula del contratto stesso ed incrementi ad ogni proroga. Potranno essere ridotte anche le proroghe dei contratti dalle 5 attuali a 4.